Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Daniele Greco

Daniele Greco


Cari amici

Fabrizio mi ha appena strappato…!!!

È l’azione con la quale i Governatori uscenti di tutto il mondo contemporaneamente passano il testimone al Governatore entrante. Il gesto simbolico compiuto da Fabrizio è la sua ultima azione dell’annata lionistica 2017-2018. Fabrizio ha coordinato magistralmente il distretto facendolo crescere nell’armonia e nel servizio « più vicino al cuore e più lontano da protagonismo e personalismi ». Ha coordinato un lavoro di squadra con al centro il DG team nel quale la condivisione è stata il perno dell’azione.

Caro Fabrizio oltre al ringraziamento a nome di tutti i soci che oggi rappresento un ringraziamento personale mi viene dal cuore. Ormai quasi tre anni fa mi chiedesti di candidarmi alla carica di secondo vicegovernatore. Tu leggesti nei miei occhi incredulità, stupore e nessuna voglia di accettare. Mi facesti però comprendere che un mio rifiuto sarebbe stato un tradimento a quelli che sono sempre stati i miei principi lionistici con al centro quale unico faro che non tollera compromessi l’Etica Lionistica con la quale poi colorare la nostra visione, i nostri services, la progettualità non più annuale, la continuità, la condivisione, i nostri Leo non braccia subordinate ma intelligenze portatrici di idee paritetiche alle nostre, con la capacità tra le tante altre di saper coordinare noi Lions, il lavoro di squadra ove non è importante la persona che propone ma il risultato che viene conseguito, la nostra fondazione non una tassa da pagare ma il faro di una attività a servizio del mondo e a disposizione dei nostri club e per la quale pertanto è necessario effettuare attività di raccolta, quel concetto di rete che partendo dai club ci unisce oggi con quasi 1.700.000 soci fra Leo e Lions rendendoci la più grande associazione di servizio al mondo. E quindi dopo aver condiviso con la mia famiglia e tutti i soci del mio club Ti comunicai di accettare il Tuo invito. Da quel giorno del novembre 2015 ho cominciato a conoscerti realmente e ad apprezzarti sempre maggiormente.

Mi sei sempre stato accanto e mi hai aiutato a crescere. Fabrizio grazie

Oggi pertanto raccolgo il testimone con l’orgogliosa consapevolezza di appartenere a un distretto che con quasi 3200 soci ha un patrimonio umano di enorme valore. Sono sicuro che grazie al loro apporto, insieme a Pierluigi e Marco sapremo portare avanti la nostra Etica i nostri scopi i nostri service.

Libertà di pensiero

Unità di intenti

We serve

Vi abbraccio

Daniele