Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Magazine > Cecina: Il Lions Club tra gli studenti per parlare di prevenzione dai tumori

Cecina: Il Lions Club tra gli studenti per parlare di prevenzione dai tumori


Il Lions Club Cecina ha deciso di proporre, anche quest’anno nelle scuole del nostro territorio che volevano aderire all’ iniziativa, uno dei principali Service Nazionali dell’Associazione, ovvero il “ Progetto Martina “.

Gli obiettivi del progetto sono quelli di portare a conoscenza dei giovani le modalità di lotta ai tumori ed informarli sulla possibilità di evitarne alcuni, impegnandosi fin dalla più giovane età.

L’iniziativa dei Lions si chiama appunto Progetto Martina in ricordo di una giovane donna, colpita da tumore alla mammella, che durante la sua malattia aveva ripetutamente chiesto: “… che i giovani vengano informati ed educati ad avere maggiore cura della propria salute…”

Il progetto va avanti nella nostra zona dal 2012 ed ha interessato varie scuole superiori di Cecina, di Rosignano e lo scorso anno anche il Liceo di Piombino.

Quest’ anno, grazie alla Dirigente Scolastica del Liceo E. Fermi di Cecina Prof. Tania Pascucci e alla collaborazione della Prof. Elena Bellagotti, il socio del Lions di Cecina Dott. Riccardo Lenzi ha tenuto tre incontri con le quarte classi interessando complessivamente 202 studenti.

Il medico, con linguaggio chiaro e comprensibile, ha illustrato alcuni tumori più’ comuni nei giovani descrivendone la possibile origine e l’evoluzione, per poi soffermarsi sui comportamenti, gli stili di vita ed eventuali tecniche autodiagnostiche che possono evitarne l’insorgenza o permetterne una diagnosi precoce.

Dagli incontri è emerso un alto gradimento da parte degli studenti che hanno seguito con attenzione la conferenza senza manifestare disagio per la particolarità dell’argomento.

Il Presidente del Lions Club Cecina

Ivo Baggiani