Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Magazine > Lionismo > Leo – Lions: conoscersi meglio…

Leo – Lions: conoscersi meglio…


Cari amici Lions

Approfitto di questo spazio gentilmente concesso dal Governatore Poma ai Leo Toscani per lasciare qualche messaggio (e se possibile scambiare opinioni) ai Lions, nella speranza di far avvicinare i due mondi in modo proficuo per tutti.

Devo premettere che non sempre le relazioni sono eccellenti, perché siamo spesso carenti di un corretto e costante scambio di informazioni che ci aiuterebbe sicuramente a farci conoscere meglio l’altra faccia della medaglia e – probabilmente – alimenterebbe una maggiore sinergia di servizio.

Assieme al Leo Chairman Paolo Simoncini ed allo staff distrettuale proveremo ad invertire questa tendenza, vorremmo far conoscere meglio le attività dei Lions ai Leo e viceversa, in uno scambio continuo di informazioni che potrebbe far scoccare una scintilla importante per accendere il sacro fuoco della collaborazione.

Per la verità il Past Governatore Bianucci, solo pochi mesi fa, ha già aperto una traccia sull’argomento, promuovendo una collaborazione Leo-Lions a livello di Distretti senza precedenti che – sono certa – il Governatore Poma allargherà ancora con la sua sensibilità verso questo aspetto.

Nel corso di questa annata cercheremo di far comprendere quanto il leonismo ed il lionismo siano due facce della stessa medaglia con le medesime aspirazioni, con la stessa volontà di servizio e lo stesso spirito, con la sola differenza anagrafica che non si differenzia negli obbiettivi ma solo nelle modalità per raggiungerli.

Vi garantisco che lavoreremo alacremente perché i Lions Club siano stimolati a promuovere anche lo sviluppo dei Leo Club: aiutando la crescita sociale, supportando i club in difficoltà, sviluppando nuove aree, lavorando assieme nella fase progettuale dei services e mettendoci sullo stesso piano operativo.

È proprio questo il momento, quando i club progettano le attività dell’annata che sta iniziando; fate uno sforzo e provate a pensare anche ai Leo che vi stanno intorno. Ne sarete ripagati con capacità di servire e sviluppo associativo: una moneta ancora rara.

Ricordiamoci che Leo e Lions sono declinazioni della stessa frase: we serve!

Buone vacanze a tutti

PD Valentina Panella.