Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Magazine > ” Progetto Amerigo”: le interviste ai rappresentanti Lions, Leo e Istituzioni

” Progetto Amerigo”: le interviste ai rappresentanti Lions, Leo e Istituzioni


“In attuazione di quanto previsto dalla legge 107 del 2015, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, così come il MIUR, si sta impegnando nel siglare sempre nuovi protocolli d’intesa con soggetti pubblici e privati al fine di agevolare gli Istituti d’istruzione secondaria di secondo grado nel loro lavoro di individuazione di partner con cui progettare percorsi di alternanza scuola-lavoro, rispondenti a standard di qualità e che siano anche in linea con i desiderata e le attitudini degli studenti, vista anche la funzione orientativa dell’alternanza stessa.

L’alternanza, è opportuno ricordare, è una metodologia didattica che contribuisce a far sì che i giovani imparino a valorizzare al meglio le potenzialità personali, acquisiscano un’alta formazione specializzante e in continuo aggiornamento, obiettivi assolutamente prioritari in una società liquida – per usare  una felice espressione di Bauman – come l’attuale, e sviluppino competenze relative alla costruzione del sé e del proprio rapporto con la realtà sociale ed economica in cui dovranno a breve inserirsi.”

(Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale Toscana DOMENICO PETRUZZO)

 

“I lions del distretto 108 LA sono orgogliosi di testimoniare con la firma di questo protocollo l’impegno che da sempre hanno messo nell’essere vicini ai nostri giovani. Le strade che questo accordo renderà percorribili saranno uno strumento in più per agevolare il percorso di avvicinamento dei giovani al loro inserimento nel mondo lavorativo mirando a scongiurare quel fenomeno, purtroppo diffuso, di emigrazione lavorativa dei nostri ragazzi. I lions cercano di avere sul proprio territorio tutte le capacità e l’entusiasmo di chi rappresenta il nostro presente ed il nostro futuro. L’essere giunti a questa firma insieme al mondo Leo è un ulteriore motivo di orgoglio e soddisfazione, così come l’essere tutte e due le nostre realtà associative Leo e Lions considerate pariteticamente dalla pubblica amministrazione. La firma è solo il primo passo, ma costituisce l’impegno delle tre realtà firmatarie a camminare insieme verso il futuro.”

(Governatore Lions distretto 108La Toscana FABRIZIO UNGARETTI)

 

“A nome mio personale e di tutti gli oltre duecento giovani volontari della nostra associazione, sono veramente contenta  per il raggiungimento di questo grande traguardo. Firmare un protocollo con il Governatore Lions e l’Ufficio Scolastico Regionale porterà tutti noi a condividere un progetto di tutoraggio significativo per i giovani che devono inserirsi nell’arduo mondo professionale di oggi. Sicuramente i nostri sforzi, se protratti con costanza e con la collaborazione di oggi fra tutti i nostri enti istituzionali e volontari, porteranno i risultati sperati.  Personalmente ringrazio il governatore e il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per il raggiungimento di questo accordo nella condivisione di un principale obiettivo comune: servire la comunità.”

(Presidente LEO distretto 108La MARTINA CECCHI)