Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Attività dei Club > L.C. Cecina – Musica e danza per la ricerca

L.C. Cecina – Musica e danza per la ricerca


Un bel successo di pubblico ha accompagnato l’esibizione del Crossover Guitar Orchestra lunedì 5 agosto nell’arena del Circolo Forestieri di Cecina.

La serata è stata organizzata in una sinergia di solidarietà alla quale hanno aderito il Comune di Cecina e varie Associazioni del territorio tra le quali il Lions Club Cecina.

Il gruppo, composto esclusivamente da chitarre classiche, è formato da 13 ragazzi tra gli 8 ed i 15 anni, tutti allievi della Prof, Rita Di Tizio che ne cura personalmente la direzione e gli arrangiamenti. Sia l’insegnante che gli allievi sono tutti del nostro territorio e, uno dei punti di forza di questo ensemble è l’unione e l’amicizia, legati al rispetto reciproco e saldi valori quali lealtà, educazione, umiltà e professionalità.

Dimostrazione tangibile di tali sensibilità è l’entusiasmo con il quale, anche quest’anno, questi ragazzi hanno accettato la proposta di tenere un concerto la cui nobile finalità è quella di aiutare bambini meno fortunati di loro.

Il concreto contributo erogato dal Lions Club Cecina ed il ricavato della serata (con ingresso a offerta libera) è interamente devoluto a favore della ricerca sul neuroblastoma e a sostegno dei bambini durante la malattia oncoematologica con queste concrete finalità::

  • migliorare l’assistenza ai bambini affetti da leucemia e tumore;
  • stimolare e promuovere la ricerca;
  • garantire un sostegno morale e materiale alle famiglie.

Durante la serata è stato chiamato sul palco il Presidente Valerio Olmi, che ha evidenziato l’impegno dei Lions verso i bisogni del territorio attraverso l’organizzazione di service che si concretizzano con la disponibilità a servire il prossimo, soprattutto i più deboli.