Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Lions Club Firenze Filippo Neri

Lions Club Firenze Filippo Neri


Lions Club Firenze Filippo Neri

Il Lions Club Firenze Filippo Neri, primo Lions Club di Interesse Specifico in Toscana, senza alcuno scopo di lucro, nasce unicamente per finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociali mediante lo svolgimento di attività di interesse generale in forma di azione volontaria o di erogazione gratuita di denaro, beni e servizi, per l’esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi.

Le finalità di questo Club, consistono in tutte le attività di interesse generale nel settore sociale, rivolte all’aiuto ed al sostegno alle persone svantaggiate e ai soggetti fragili, quali gli anziani soli e/o indigenti dimessi dagli ospedali dopo interventi o degenze, al fine di affrontare anche complicanze psicologiche dovute al ricovero ed alla dimissione, spesso legate da senso di abbandono e di isolamento.

Ciò anche in collaborazione con enti locali e altri enti e soggetti pubblici e privati, per la raccolta di risorse finanziarie e umane per il sostegno ed il reinserimento nella vita quotidiana di tali persone, per il periodo di tempo necessario

La vecchiaia non è una malattia, ma è una condizione della vita in cui le malattie spesso colpiscono anche più di una volta. È un viaggio verso una terra sconosciuta, con le sue grandi ombre, le sue insidie, le sue fragilità.  La strada di una persona anziana è piena di difficoltà. La vera malattia della vecchiaia, è la solitudine, anche se si vive in famiglia, figurarsi poi se in una residenza assistita o se si è soli o indigenti.

Da tutto ciò è nata l’idea di creare questo Club, la cui vera forza ed essenza, ma soprattutto elemento di distinzione rispetto a tutti gli altri club Lions, è essere un club di scopo ispirato a Filippo Neri, il Santo fiorentino di nascita, sempre al servizio della carità e degli umili, il Santo della Gioia, come riporta il nome ed il motto sul guidoncino.