Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > News e Attività > Club > CONCORSO MONDIALE LIONS “UN POSTER PER LA PACE”: Sara Giorgio vincitrice nel Distretto 108LA per l’ambito ESPRESSIVITÀ

CONCORSO MONDIALE LIONS “UN POSTER PER LA PACE”: Sara Giorgio vincitrice nel Distretto 108LA per l’ambito ESPRESSIVITÀ


Le limitazioni imposte dalla pandemia hanno notevolmente influito, senza per altro sminuirne il tenore e la rilevanza, sull’aspetto esteriore delle cerimonie per la premiazione dei quattro alunni frequentanti le scuole secondarie di primo grado di Portoferraio e Porto Azzurro scelti fra i ben 148 allievi dei due istituti che hanno partecipato, su organizzazione del Lions Club Isola d’Elba, al concorso  “Un Poster per la Pace” indetto annualmente su scala mondiale dalla Lions International Association, che per il 2020 aveva come tema: “LA PACE ATTRAVERSO IL SERVIZIO”.

La scelta non è stata facile, secondo il commento del Maestro Luciano Regoli che guidava la giuria esaminatrice, visto il notevole numero di elaborati di ottimo livello per i cui autori Regoli ha avuto espressioni di lode e di apprezzamento.

Sono risultati primo classificato per Portoferraio il disegno di Zeno Impeto Del Re, per Porto Azzurro quello di Sara Giorgio, mentre valutati come meritevoli di menzione i disegni di Alexandrina Soimu di Portoferraio e di Anna Romano di Porto Azzurro.

Questi quattro studenti sono stati premiati dal Lions Club elbano con un buono di 100 Euro ciascuno per acquisto libri presso la libreria Mardilibri, mentre a tutti i partecipanti è stato fatto omaggio di un gadget ricordo e di un attestato di partecipazione.

Come previsto dal regolamento i poster dei due primi classificati  sono stati trasmessi dall’Elba alla sede di Firenze del Distretto Lions 108LA (Toscana), dove, fra tutti quelli pervenuti dai 92 Lions Club della nostra regione, quello di Sara ha vinto il primo premio speciale per l’ambito dell’espressività, qualifica che vale la trasmissione dell’elaborato negli USA alla sede internazionale Lions di Oakbrook per concorrere alla scelta e premiazione finale del vincitore mondiale.

Segue la descrizione del disegno stilata dalla stessa Sara.

La pace è negli occhi di chi vede la verità, la giustizia, l’amore e la libertà. È la volontà di condividere, ascoltare, accogliere.”

Nei giorni di giovedì 25 marzo e di venerdì 16 aprile rispettivamente nei cortili delle Scuole Medie di Porto Azzurro e Portoferraio, dove si sono svolti gli incontri fra una ristretta rappresentanza di soci lions, la V. Preside Roberta Cecchini con l’insegnante d’arte Alessandra Perego per Porto Azzurro e la Preside Daniela Pieruccini con l’insegnate d’arte Rodolfo Battini per Portoferraio, insieme agli alunni delle classi partecipanti, soddisfazione ed emozione erano ben percepibili per le  parole di elogio rivolte a tutti i partecipanti, unitamente all’augurio a Sara Giorgio di successo nella difficilissima gara mondiale per la premiazione finale.