Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > News e Attività > Club > I lions per il San Jacopo di Pistoia Obiettivo l’acquisto di due respiratori

I lions per il San Jacopo di Pistoia Obiettivo l’acquisto di due respiratori


Il Corona virus Covid19, ormai considerato dalla OMS pandemia, sta mobilitando le migliori energie del Paese ed anche i lions, come sempre presenti nel bisogno, si stanno facendo carico delle necessità dell’Ospedale cittadino per fronteggiare l’emergenza.
In questa circostanza, ad accelerare la decisione del club lions di Pistoia, e a seguire altri club dell’intera Zona, è stata l’iniziativa di un giovane, il figlio trentenne di una socia, Mirco Zanchi, che insieme ad un gruppo di amici riuniti nell’Associazione Culturale “Energie Nòve” ha lanciato una sottoscrizione attraverso il crowdfunding:
https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-l03ospedale-san-jacopo .

L’obiettivo era di raccogliere sedicimila euro per l’acquisto di un respiratore-ventilatore automatico da donare all’ospedale cittadino per il reparto di Rianimazione diretto dal dottor Leandro Barontini.
Ebbene i Lions si sono associati all’iniziativa per incrementare quel fondo. In due giorni e mezzo la somma è stata raggiunta e l’apparecchio, un Bipap V 680 del costo di undicimila euro è già stato ordinato ad un’azienda di Mantova che a breve lo consegnerà al nosocomio pistoiese.
Ma non è finita. Il club, in accordo con l’altro club pistoiese, il Fuorcvivitas, ha già iniziato un'altra raccolta anche attraverso un altro sito: aiutiamo- sanjacopo.com, intende raggiungere la somma di ventimila euro (con quella avanzata dalla prima raccolta) per l’acquisto di un video laringoscopio e video endoscopio sempre per il reparto di rianimazione dell’ospedale San Jacopo.
Questa seconda raccolta si rivolge anche alle aziende le quali grazie alla onlus costituita dal club Fuocivitas, potranno beneficiare dello “sgravio fiscale” della somma donata.
Insomma, ancora una volta i lions sono in prima linea per aiutare le comunità delle quali sono un motore del fare e organo sussidiario delle istituzioni pubbliche, sempre nello spirito del servire.