Posizione corrente:

Lions Toscana 108La > Magazine > Nella serata organizzata dal Lions Club di Orbetello “I Presidi” raccolti fondi per bambini bisognosi

Nella serata organizzata dal Lions Club di Orbetello “I Presidi” raccolti fondi per bambini bisognosi


ORBETELLO. Raccogliere fondi per il service “Gonfia la Rete” che permetterà a bambini meno fortunati di altri di praticare il gioco del calcio.

Dare la possibilità ai bambini bisognosi di affrontare e sconfiggere le avversità della vita e di vivere lo sport senza ostacoli, è il fine che ha ispirato la consueta Festa d’Estate organizzata dal Lions Club Orbetello “I Presidi” nel rispetto del motto e del principio che sempre lo contraddistingue – We Serve – servire.

SERVIZIO,GIOVANI,SPORT, SOLIDARIETÀ: parole semplici ma allo stesso tempo importanti che hanno rappresentato il filo conduttore della serata che si è tenuta presso i locali della Cooperativa la Peschereccia di Orbetello.

Il Presidente del Lions Club, Valeria Avagliano, ha accolto i tanti soci, amici, ospiti, rappresentanti delle amministrazioni e di altri Lions Clubs, che con la loro presenza e contributo consentiranno ai  giovanissimi ragazzi del Fenicottero Rosa, con il service ‘gonfia la rete’ ideato da Giovanni della Volpe, di praticare il gioco del calcio con rinnovate energie e motivazioni .

La serata ha visto anche la presenza di un gradito ospite di eccezione, Marco Rossato, velista con disabilità motoria, che con il suo trimarano sta circumnavigando le coste italiane in solitaria. Il progetto denominato “TRI sail4all”, patrocinato dai Lions Club e sponsorizzato dalla Lega Navale Italiana rappresentata nella serata dal presidente Marcello di Lorenzo, si prefigge tre obiettivi principali: rilevare e verificare l’accessibilità dei porti, perlustrare la possibilità di conseguire la patente nautica senza limiti e contribuire a diffondere capillarmente i princìpi della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità.